Darwin Day 2019 in Italia Darwin Day 2019 in Italia © Carlo Taccari
NOTIZIE 01 Febbraio 2019

Darwin DAY 2019 in Italia

Vota questo articolo
(0 Voti)

Anche l’Italia celebra l’International Darwin Day con una serie di incontri, conferenze ed approfondimenti legati allo scienziato britannico, le sue ricerche e i suoi studi. Un’occasione per scoprire qualcosa di più sul mondo naturale ed incontrare altri appassionati di scienza.

Come sai tra le tradizioni del mese di Febbraio il Darwin Day è un evento a cui siamo particolarmente legati. È un’occasione per celebrare la curiosità, la voglia di scoprire cose nuove e di metterle in comune. È un po’ la festa della scienza per noi!

Anche quest’anno ho voluto cercare possibili eventi legati a questo anniversario. So per esperienza che non sempre è facile trovare gli eventi legati al Darwin Day.

Ecco qui un aiuto per te e tutti coloro che ci seguono: la lista di eventi che sono riuscito a reperire. Con tutta probabilità questo elenco non sarà completo e nei giorni a seguire emergeranno altri eventi.

Se vuoi puoi segnalare altri eventi di cui sei a conoscenza all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Lista aggiornata al 1 febbraio 2019

 

#DarwinDay 2019: scopri gli eventi in #Italia più vicini a te!

bit.ly/2FCS9oG
clicca per twittare


2
Febbraio

Bologna

Darwin Day "Darwin in Italia".
Conferenza di Giuliano Pancaldi (Università di Bologna).
Collezione di Geologia “Museo Giovanni Capellini” - via Zamboni 63, Bologna
pagina dell'evento


3
Febbraio

Bologna

Darwin Day "Visita guidata alla collezione di geologia Museo Giovanni Capellini".
Conferenza di Giuliano Pancaldi (Università di Bologna).
Collezione di Geologia “Museo Giovanni Capellini” - via Zamboni 63, Bologna
pagina dell'evento


7
Febbraio

Bologna

Darwin Day "Sei milioni di anni di migrazioni umane".
Conferenza di Guido Barbujani (Università degli Studi di Ferrara)
Aula A. Ghigi - via San Giacomo 9, Bologna
pagina dell'evento


10
Febbraio

Asiago

Darwin Day “Gioca con l'evoluzione... e vinca il più adatto!”.
Asiago Guide organizza per questa ricorrenza un evento GRATUITO.
Una passeggiata in compagnia, per godersi una mattinata all'aria aperta e parlare di come l’Altopiano dei Sette Comuni si sia evoluto nel tempo. Sarà anche l’occasione per approfondire il tema del Cambiamento Climatico in atto. L’Altopiano e più in generale il Mondo oggi sta cambiando sotto ai nostri stessi occhi. Questo cambiamento è così rapido da mettere a dura prova le capacità di adattamento di molte specie animali e vegetali presenti anche in Altopiano
INFO E PRENOTAZIONI (OBBLIGATORIA)
3471836825 (SMS, WhatsApp, chiamate), Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., messenger di Facebook @asiagoguide
TIPO DI ATTIVITÀ
Escursione/ciaspolata guidata naturalistico - scientifica
META Altopiano dei Sette Comuni (VI)
DIFFICOLTÀ assegniamo una difficoltà 2 su una scala da 1 (facilissimo) a 5 (impegnativo)
Per tutte le altre informazioni visita la pagina dell'evento
pagina dell'evento

 

Reggio Emilia

Darwin Day “Gioca con l'evoluzione... e vinca il più adatto!”.
In occasione dell’anniversario della nascita di Charles Darwin, in tutto il mondo si organizzano eventi che ricordano lo scienziato e le sue teorie.
Ai Musei Civici l’evoluzione si mette in gioco, con allestimenti, giochi e postazioni interattive legati ai temi principali della teoria darwiniana. Charles Darwin in persona sarà presente tra le sale ad accompagnare e intrattenere i visitatori a cura di Dipartimento Educazione dei Musei Civici, Officina educativa, Cooperativa AccentoEvento gratuito.
Palazzo dei Musei - via Spallanzani, 1.
pagina dell'evento

 

Spello

Darwin Day “Mostra ammoniti attraverso il Tempo”.
Attività didattiche e visite guidate alla Mostra con scuole e gruppi presso lao.
Laboratorio didattico – educativo di decifrazione del linguaggio dei fossili, per riuscire a scoprire e comprendere la straordinaria storia della vita sulla terra narrata da ammoniti e trilobiti, le affascinanti forme di vita di un lontanissimo passato.
Nel laboratorio gli aspiranti paleontologi si realizzeranno un “fossile preistorico” con la tecnica del calco in creta.
“Caccia al tesoro” Alla ricerca dei fossili sui monumenti di Spello
Prenotazione al 3397743826.
Via borgo San sisto II, 06038 Spello.
pagina dell'evento


11
Febbraio

Trieste

Darwin Day “BENTORNATO CASTORO” | H 18:00
L’evoluzione della fauna in Friuli Venezia Giulia con Luca Lapini (Museo Friulano di Storia Naturale), Paolo Molinari e Renato Pontarini (Progetto Lince Italia, Università di Torino).
Presenta Nicola Bressi, (conservatore del Museo Civico di Storia Naturale di Trieste).
Sala Incontri, ingresso libero sino all’esaurimento dei posti.
Museo Civico di Storia Naturale di Trieste - Via Tominz, 4, Trieste.
pagina dell'evento 


12
Febbraio

Milano

Darwin Day “Natura immaginata. Comprendere il mondo naturale attraverso le immagini”.
10.00 Saluti istituzionali
10.30 Le immagini e la scienza Alessandro Tosi - Università di Pisa
11.00 La natura si fa immagine. La scienza visuale di Humboldt e Haeckel Elena Canadelli - Università di Padova
11.30 “Degli alberi e verdure”.Leonardo da Vinci e la Botanica Lorenzo Peruzzi - Università di Pisa
12.00 Drawing as thinking in a post Darwinian world Jonathan Kingdon - Università di Oxford
12.30 Dibattito con il pubblico Modera Marco Ferraguti - Università di Milano
14.30 Scienza e fotografia nel secolo di Darwin Nicoletta Leonardi - Accademia Albertina di Belle Arti di Torino
15.00 Sulle tracce dei ghiacciai.Fotografia e scienza per comprendere l’evoluzione delle montagne e del clima Claudio Smiraglia - Università di Milano Fabiano Ventura - fotografo
16.00 Dall'inchiostro ai Raggi X:le Scienze della Terra per immagini dal passato ad oggi Guido Roghi - IGG-CNR, Padova
16.30 Il Buono, il Brutto e il Cattivo. Racconti ed immagini per spiegare la biodiversità e ciò che la minaccia Piero Genovesi - Ispra Roma
17.00 Dibattito con il pubblico Modera Giorgio Bardelli - MSNM
21.00 DEDICATO A LUIGI LUCA CAVALLI SFORZAQuante storie scritte nel DNA.L’eredità di Luigi Luca Cavalli Sforza Telmo Pievani - Università di Padova Partecipa Francesco Cavalli Sforza - filosofo, autore, divulgatore scientifico Introduce Maurizio Casiraghi - Università di Milano Bicocca
MUSEO DI STORIA NATURALE DI MILANO Corso Venezia 55, Milano - M1 Palestro
Corso Venezia 55, Milano - M1 PalestroInfopoint 02 88463337
pagina dell'evento

 

 

raccolta fondi per il progetto

Ventimila Api


Un viaggio esplorativo
alla scoperta del mondo delle api

PARTECIPA AL PROGETTO

 

Roma

Darwin Day “Che genere di Darwinismo? Biologia, cultura e questioni di genere”.
10.30 Paola Govoni (Università di Bologna) In difesa della scienza: la ”inferiorità della donna” oggi e ai tempi di Darwin
11.10 Flavia Zucco (CNR) Darwin e le donne: è l’Ottocento, miei cari!
11.50 Pausa
12.00 Elena Gagliasso (Sapienza Università di Roma) Stili di ricerca mutanti: le donne lavorano l’evoluzionismo
12.40 Pausa
14.00 Eleonora Severini (Sapienza Università di Roma) Per un’epistemologia femminista e darwiniana
14.40 Simone Pollo (Sapienza Università di Roma) Diritti contro natura: scienza e questioni di genere in una società democratica
15.20 Pausa
15.30 Vera Tripodi (Università di Torino) Perché il genere non è il sesso 16.10 Chiusura dei lavori
Villa Mirafiori (Aula XII) - Via Carlo Fea, 2, Roma
pagina dell'evento

 

Darwin Day “Alla scoperta delle nostre radici”.
9:30 - 11:00 Visita guidata dell’Orto Botanico
11:30 - 12:30 Seminario “Adattamenti degli animali agli ambienti: una storia legata anche alle piante” a cura di Nicla Romano (SMA - Responsabile della collezione di Anatomia Comparata e Zoologia)
14:30 - 16:30 Visita guidata dell’Orto Botanico e Laboratorio “L’evoluzione al microscopio”
Ingresso 5€ metà giornata | 7€ giornata intera | Gratuito per accompagnatori e disabili
Info e prenotazioni: Francesco 3937372433 - Andrea 389 4363449
pagina dell'evento

 

Siena

Darwin Day “Darwin Day Siena”.
Dalle 17.00 alle 19.00 presso l'Aula Magna Storica del Rettorato - Università di Siena, ritornano i flash talks darwiniani, brevi interventi di docenti e ricercatori universitari su differenti tematiche che illustreranno le molteplici sfaccettature della Teoria Evolutiva.
Via Pier Andrea Mattioli, 4/B - 53100 Siena
email:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel: 0577235469 – 0577235470
pagina dell'evento

 

Spello

Darwin Day “Mostra ammoniti attraverso il Tempo”.
Attività didattiche e visite guidate alla Mostra con scuole e gruppi presso lao.
Laboratorio didattico – educativo di decifrazione del linguaggio dei fossili, per riuscire a scoprire e comprendere la straordinaria storia della vita sulla terra narrata da ammoniti e trilobiti, le affascinanti forme di vita di un lontanissimo passato.
Nel laboratorio gli aspiranti paleontologi si realizzeranno un “fossile preistorico” con la tecnica del calco in creta.
“Caccia al tesoro” Alla ricerca dei fossili sui monumenti di Spello
Prenotazione al 3397743826.
Via borgo San sisto II, 06038 Spello.
pagina dell'evento

 

Udine

Darwin Day “Il rivoluzionario contributo scientifico di Charles Darwin”.
Conferenza di Claudia De Candido, socia Uaar, ex insegnante, su “Il rivoluzionario contributo scientifico di Charles Darwin e la sua storia personale e familiare, attraverso una selezione di brani delle sue principali opere”.
La biografia di Darwin (infanzia, viaggio sul Beagle, ritorno), lo sviluppo della teoria dell’evoluzione e delle sue opinioni religiose, con una selezione di letture tratte da: Autobiografia, Viaggio di un naturalista attorno al mondo, Origine delle specie e Origine dell’uomo, Lettere.
Sala Margherita Hack - via Cividale 192 Udine, UD Italia.
pagina dell'evento


13
Febbraio

Trieste

Darwin Day “EVOLUZIONE DI UN BACIO - tra Darwin e San Valentino” | H 18:00
Con Nicola Bressi, (conservatore del Museo Civico di Storia Naturale di Trieste).
Sala Incontri, ingresso libero sino all’esaurimento dei posti.
Museo Civico di Storia Naturale di Trieste - Via Tominz, 4, Trieste.
pagina dell'evento 


14
Febbraio

Bologna

Darwin Day “In viaggio con Darwin”.
Conferenza di Giancarlo Marconi (UBN).
pagina dell'evento

 

Milano

Darwin Day “Natura immaginata. Comprendere il mondo naturale attraverso le immagini”.
9.00 Around the World with the BBC Natural History Unit Stephen Moss - naturalista, autore, produttore TV
10.00 Paleontologia digitale. Nuove tecniche di imaging dei fossili Cristiano Dal Sasso - MSNM Dawid Adam Iurino - Sapienza Università di Roma
11.00 Immagini per la scienza, scienza per immagini: un excursus storico tra astronomia, fisica e molto altro ancora Antonella Testa - Università di Milano
11.30 Dibattito con il pubblico Modera Chiara Ceci - Royal Society for the Protection of Birds (RSPB), UK 12.00 LABORATORI DIDATTICIIl vero 3D: i diorami MSNM A cura di Marcello Sala - Scienza under 18 Umberto Fascio - Università di Milano Giorgio Bardelli - MSNM Giorgio Chiozzi - MSNM Natura Immaginata: Scatti di Scienza A cura di Bruno Manelli - Scienza under 18 Antonella Testa - Università di Milano
MUSEO DI STORIA NATURALE DI MILANO Corso Venezia 55, Milano - M1 Palestro
Corso Venezia 55, Milano - M1 PalestroInfopoint 02 88463337
pagina dell'evento

 

Ferrara

Darwin Day “Nanomondo: evoluzione alla -9”.
CONFERENZA INAUGURALE “Dalla luce agli elettroni: l’evoluzione della fisica verso il micromondo quantistico”.
Con Giorgio Lulli (Istituto per la Microelettronica e i Microsistemi, CNR, Bologna) Usare gli elettroni al posto della luce per rendere visibile con sempre maggior dettaglio il micromondo ha rappresentato un vero e proprio salto evolutivo nella microscopia. Questo salto avvenne negli stessi anni in cui nella fisica si verificò la rivoluzione quantistica. In particolare, l’esperimento che evidenzia meglio di ogni altro il sorprendente comportamento quantistico del micromondo, è l’interferenza di elettroni singoli. Proposto per la prima volta da Einstein nel 1927, restò per molti anni un esperimento “mentale” a causa delle difficoltà tecniche che comportava. Fu infine realizzato a Bologna nel 1974, da un team di ricercatori dell’Università e del CNR, che utilizzarono in modo creativo un microscopio elettronico. Nel 2002 un sondaggio tra i lettori della prestigiosa rivista Physics World coronò lo sforzo che condusse a quel risultato, premiandolo come l’esperimento “più bello” della fisica.
Museo di Storia Naturale di Ferrara - via de Pisis, 24, Ferrara.
pagina dell'evento

 

Trieste

Darwin Day “EVOLUZIONE DELL'UOMO, L'EVOLUZIONE DEL CARSO" | VISITE GUIDATE PER SCUOLE H 10:00 - 12:00
Con Deborah Arbulla (paleontologo del Museo Civico di Storia Naturale di Trieste).
Attività gratuita. Prenotazione obbligatoria a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Museo Civico di Storia Naturale di Trieste - Via Tominz, 4, Trieste.
pagina dell'evento 


15
Febbraio

Trieste

Darwin Day “EVOLUZIONE DELL'UOMO, L'EVOLUZIONE DEL CARSO" | VISITE GUIDATE PER SCUOLE H 10:00 - 12:00
Con Deborah Arbulla (paleontologo del Museo Civico di Storia Naturale di Trieste).
Attività gratuita. Prenotazione obbligatoria a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Museo Civico di Storia Naturale di Trieste - Via Tominz, 4, Trieste.
pagina dell'evento 


16
Febbraio

Spello

Darwin Day “Mostra ammoniti attraverso il Tempo”.
Attività didattiche e visite guidate alla Mostra con scuole e gruppi presso lao.
Laboratorio didattico – educativo di decifrazione del linguaggio dei fossili, per riuscire a scoprire e comprendere la straordinaria storia della vita sulla terra narrata da ammoniti e trilobiti, le affascinanti forme di vita di un lontanissimo passato.
Nel laboratorio gli aspiranti paleontologi si realizzeranno un “fossile preistorico” con la tecnica del calco in creta.
“Caccia al tesoro” Alla ricerca dei fossili sui monumenti di Spello
Prenotazione al 3397743826.
Via borgo San sisto II, 06038 Spello.
pagina dell'evento

 

Trieste

Darwin Day “EVOLUZIONE SOTTO GLI OCCHI” | H 11:00 - 12:00 - 13:00
Le prove dell’Evoluzione osservando i reperti del Museo Laboratorio di entomologia e microscopia a cura di Andrea Colla (entomologo del Museo Civico di Storia Naturale di Trieste).
Gruppi di massimo 15 persone. Attività gratuita inclusa nel biglietto d’ingresso.
Museo Civico di Storia Naturale di Trieste - Via Tominz, 4, Trieste.
pagina dell'evento 


17
Febbraio

Rovereto

Darwin Day “Darwin Day 2019”.
Attività e laboratori a tema per il compleanno di Charles Darwin.
Fondazione Museo Civico di Rovereto
pagina dell'evento

 

Spello

Darwin Day “Mostra ammoniti attraverso il Tempo”.
Attività didattiche e visite guidate alla Mostra con scuole e gruppi presso lao.
Laboratorio didattico – educativo di decifrazione del linguaggio dei fossili, per riuscire a scoprire e comprendere la straordinaria storia della vita sulla terra narrata da ammoniti e trilobiti, le affascinanti forme di vita di un lontanissimo passato.
Nel laboratorio gli aspiranti paleontologi si realizzeranno un “fossile preistorico” con la tecnica del calco in creta.
“Caccia al tesoro” Alla ricerca dei fossili sui monumenti di Spello
Prenotazione al 3397743826.
Via borgo San sisto II, 06038 Spello.
pagina dell'evento


18
Febbraio

Trieste

Darwin Day “APPRENDERE DAI DISASTRI: LA FRANA DEL VAJONT" | H 18:00
Una lezione anche sui cambiamenti climatici con Paolo Paronuzzi (Università degli Studi di Udine).
Presentano Deborah Arbulla e Nicola Bressi, conservatori del Museo Civico di Storia Naturale.
Sala Incontri, ingresso libero sino all’esaurimento dei posti.
Museo Civico di Storia Naturale di Trieste - Via Tominz, 4, Trieste.
pagina dell'evento 


19
Febbraio

Bologna

Darwin Day "Il viaggio, l'uomo e la scienza" Convegno "BiGEA RACCONTA" II Ed.
Intervengono: Maria Giovanna Belcastro (BiGeA), Barbara Cavalazzi (BiGeA), Stefano Dominici (Università degli Studi di Firenze), Giobbe Forni (BiGeA), Mariangela Iannello (BiGeA), Donata Luiselli (Università di Bologna), Alessandro Minelli (Università degli Studi di Padova), Umberto Mossetti (SMA), Marco Passamonti (BiGeA), Telmo Pievani (Università degli Studi di Padova e Presidente SIBE), Giovanni Sarti (Università di Pisa), Annalisa Tassoni (BiGeA).
Prenotazione obbligatoria su http://www.bigea.unibo.it
Aula A. Ghigi - Via San Giacomo 9, Bologna.
pagina dell'evento


21
Febbraio

Bologna

Darwin Day "Il colore non é tutto! Aspetti evolutivi del melanismo, abundismo e della colorazione normale nei colubridi paleartici (Genere Hierophis) e 'living in a box'... come testuggini e tartarughe hanno evoluto un modo unico di vivere".
Conferenza di Marco Zuffi (Università di Pisa).
Aula A. Ghigi - Via San Giacomo 9, Bologna
pagina dell'evento

 

Ferrara

Darwin Day “Piccoli atomi, grandi rivoluzioni. L’influenza dei materiali sulla Storia, dalla selce al grafene”.
Con Vincenzo Palermo (Istituto per la Sintesi Organica e la Fotoreattività, CNR, Bologna) Piccoli atomi possono causare grandi rivoluzioni.
Partendo dalla preistoria, Vincenzo Palermo ci parlerà dell’evoluzione dei materiali che usiamo: pietra, bronzo, ferro, acciaio, parlando di legionari romani, cavalieri medioevali, rivoluzione industriale e computer, per arrivare al prossimo futuro, ai nuovi materiali a base di carbonio dimostrando come, a volte, un atomo in più o in meno può cambiare il mondo. In particolare, parleremo di una classe di materiali oggetto di un enorme interesse sia scientifico che industriale: i materiali bidimensionali, primo fra tutti il grafene. Il grafene è il composto più sottile in natura, spesso un solo atomo, ed è il materiale più resistente mai scoperto. È impermeabile alle molecole ed elettricamente e termicamente molto conduttivo. Negli ultimi dieci anni il grafene ha innescato un’esplosione di attività scientifiche e può essere usato in molti settori: elettronica, medicina, aerospaziale, automotive, batterie, dissalazione di acqua, rivestimenti e vernici, tecnologie solari, comunicazioni.
Museo di Storia Naturale di Ferrara - via de Pisis, 24, Ferrara.
pagina dell'evento


22
Febbraio

Bologna

Darwin Day "L'impatto del concetto di selezione nello studio di meccanismi biologici complessi".
Workshop dedicato agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e aperto al pubblico.
Intervengono: Claudio Franceschi (Università di Bologna) “Selezione clonale dei linfociti nella risposta immunitaria”, Giovanni Perini (Università di Bologna) “Meccanismi epigenetici di selezione dell’espressione genica”, Antonio Contestabile (Università di Bologna) “Darwinismo neurale: la selezione dei neuroni e delle connessioni nervose nello sviluppo e nel funzionamento del cervello”.
Il workshop sarà preceduto da attività di laboratorio (ore 9 – 10.30).
Prenotazione obbligatoria: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Opificio Golinelli - Via P. Nanni Costa 14, Bologna
pagina dell'evento


27
Febbraio

Bologna

Darwin Day “In viaggio con i lupi”.
Lo scrittore e naturalista Giuseppe Festa racconta l'avventura di due cuccioli di lupo nel libro “I figli del bosco. L’avventura di due lupi alla scoperta della libertà” (Garzanti Editore), e lo presenta attraverso letture, aneddoti e immagini inedite.
Aula A. Ghigi - Via San Giacomo 9, Bologna
pagina dell'evento


28
Febbraio

Ferrara

Darwin Day “Nano sulle spalle dei giganti: a cosa serve ciò che non vediamo nelle piante?”.
Con Renato Bruni (Università di Parma).
La disponibilità di strumenti in grado di esplorare l’infinitamente piccolo e la possibilità di riprodurne le forme, permette di sondare, spiegare e utilizzare dimensioni un tempo impossibili. Questo avviene anche nelle piante, in cui il lavorio dell’evoluzione non ha trascurato il contributo di elementi nanoscopici per definire tratti e strategie. Partendo dal quadro più noto di Nicolas Poussin, le nanostrutture dei vegetali verranno spiegate fino a giungere alla loro possibile utilità all’interno di prototipi e prodotti delle scienze applicate e dell’industria, secondo un processo di imitazione della natura che l’uomo ha sempre condotto ma che ultimamente sembra essere diventato più facile e frequente per ragioni non solo scientifiche. Con gli stessi occhi che il Cedalione di Poussin presta a Orione, proveremo a spiegare come gli approcci biomimetici alle nanotecnologie nascondano gli stessi rischi (e le stesse opportunità) di tutti i dialoghi tra scienza e tecnica.
Museo di Storia Naturale di Ferrara - via de Pisis, 24, Ferrara.
pagina dell'evento


 3
Marzo

Bologna

Darwin Day In occasione del World Wildlife Day 2019, visite guidate alle Collezioni di Zoologia, Anatomia Comparata e Antropologia.
Museo dell’Evoluzione - via Selmi 3, Bologna
pagina dell'evento


 7
Marzo

Ferrara

Darwin Day In occasione del World Wildlife Day 2019, visite guidate alle Collezioni di Zoologia, Anatomia Comparata e Antropologia.
Con Roberto Guidetti, (Università di Modena e Reggio Emilia).
È possibile vivere senza acqua? Un uomo non sopravvive più di una settimana senza bere, ma alcuni animali acquatici, che hanno evoluto delle singolari strategie, possono resistere molto più a lungo. Stiamo parlando dei tardigradi, detti anche “orsetti d’acqua”, esseri più piccoli di un millimetro che in determinate condizioni si seccano e sospendono completamente le funzioni vitali. Questi animali possono rimanere in questo stato (anidrobionte) per decine di anni, sopravvivendo alle condizioni ambientali più estreme (oltre 120°C e al di sotto di – 270°C, a radiazioni ionizzanti e a raggi UV, e persino al vuoto assoluto), finché una sola goccia d’acqua non li riporta nuovamente in vita. Non li vediamo, ma i nostri giardini ne sono pieni, proprio perché grazie alle loro straordinarie capacità oltre ad aver colonizzato tutti i continenti del nostro pianeta hanno anche dato prova di sopravvivere nello spazio. In futuro, conoscere i loro segreti potrebbe aiutarci a vivere meglio e più a lungo.
Museo di Storia Naturale di Ferrara - via de Pisis, 24, Ferrara.
pagina dell'evento


 14
Marzo

Ferrara

Darwin Day “Il formicaio intelligente. Come vivono e che cosa possono insegnarci i più sociali tra gli insetti”.
Con Donato Grasso (Università di Parma).
Una colonia di formiche è un microcosmo ben organizzato, efficiente, autonomo, collaborativo. Un superorganismo dove i singoli individui, obbedendo ognuno a semplici regole, fanno emergere complessi comportamenti collettivi. Il loro studio ha dischiuso un mondo nascosto di mirabili eventi naturali e fornito conoscenze che hanno travalicato i confini delle discipline biologiche. Come fanno a comunicare? Come sfruttano le risorse alimentari in modo così efficiente? Come riescono a costruire nidi complessi e a coordinare le attività di migliaia di individui all’interno della colonia? È possibile trarre vantaggi pratici da queste conoscenze? Queste sono alcune delle domande a cui cercheremo di rispondere in questo viaggio virtuale in cui le formiche diventeranno utili “finestre” attraverso le quali assistere all’emergere, l’uno nell’altro, dei vari livelli di organizzazione biologica. Frammenti di natura che, al pari del resto della biodiversità, nascondono tesori di inimmaginabile bellezza e utilità.
Museo di Storia Naturale di Ferrara - via de Pisis, 24, Ferrara.
pagina dell'evento


 22
Marzo

Ferrara

Darwin Day “Problemi di scala. La riproduzione in animali e piante miniaturizzati”.
Con Alessandro Minelli e Giuseppe Fusco (Università di Parma).
Nel mondo dei viventi, le specie più piccole non sono una versione in scala ridotta delle specie più grandi, nemmeno se queste sono strettamente imparentate. Diventare piccoli, a volte estremamente piccoli, nel corso dell’evoluzione può rappresentare una sfida alle leggi della fisica e della chimica che richiede la profonda modifica di forma e funzione degli organismi. Strutture e processi legati alla riproduzione in animali e piante miniaturizzati ci forniscono bellissimi esempi di come la natura possa trovare soluzioni ingegnose e sorprendenti a problemi apparentemente insolubili.
Museo di Storia Naturale di Ferrara - via de Pisis, 24, Ferrara.
pagina dell'evento

 

 

LOGO BUONO

Resta aggiornato sui nuovi contenuti!

Unisciti a +1000 persone che stanno scoprendo qualcosa di BUONO!
Iscriversi è gratuito, cancellarsi.. anche. Prova!

captcha 


Letto 815 volte
Ultima modifica il 12 Febbraio 2019
Carlo Taccari

Nato a Roma nel 1980, laureato nel 2010 in Biologia Evoluzionistica. Presidente dell'Associazione è fotografo e grafico professionista. Si occupa per “BUONO” degli aspetti relativi alla comunicazione e all’immagine dell’Associazione.