I cibi di Aprile I cibi di Aprile © Carlo Taccari
STILE DI VITA 13 Aprile 2017

CALENDARIO DEL CIBO DI STAGIONE: aprile. Alimenti del mese per mangiare sano nel rispetto della natura.

Vota questo articolo
(0 Voti)

La primavera è iniziata da qualche settimana, le temperature si stanno pian piano alzando e sulle tavole tornano alimenti che non vedevamo da tempo.

I CIBI DI APRILE

La natura ci vuole in forma e ci fornisce tutto quello di cui potremmo aver bisogno durante questa stagione, sopratutto energia, sali minerali e vitamine per essere più attivi e beneficiare del periodo primaverile.

 

Quanta varietà di alimenti nel mese di aprile: tornano legumi freschi e saporiti come le fave, ricche di ferro, o i piselli, ricchi di vitamine e sali minerali.

In questo mese possiamo ancora approfittare di alcune verdure che abbiamo già visto nel mese marzo come asparagicavolicarciofi e porri che saranno disponibili ancora fino alla fine del mese.

 

Ecco i cibi di aprile per mangiare sano e tutelare la natura
goo.gl/2fc5Q8
clicca per twittare

 

VERDURA

asparagi, carote, carciofi, cavoli, cavolfiori, cicoria, cipolle e cipollotti, coste, crauti, crescione, finocchi, fave, indivia, lattuga, luppolo, ortica, patate, piselli, porro, rabarbaro, radicchio rosso, rafano, rape, ravanelli, rucola, scalogno, sedano, spinaci, tarassaco, zucchine.

 

FRUTTA

fragole, kiwi, limoni, mele, nespole, pere.

 

PESCE

acciuga, cefalo, dentice, merluzzo, nasello, pesce spada, tonno, triglia, sardina, sgombro, sogliola, spigola.

infografica cibi di stagione per il mese di aprile © BUONO

 

 

 

LOGO BUONO

Resta aggiornato sui nuovi contenuti!

Unisciti a +1000 persone che stanno scoprendo qualcosa di BUONO!
Iscriversi è gratuito, cancellarsi.. anche. Prova!


Letto 1602 volte
Ultima modifica il 20 Aprile 2017
Carlo Taccari

Nato a Roma nel 1980, laureato nel 2010 in Biologia Evoluzionistica. Presidente dell'Associazione è fotografo e grafico professionista. Si occupa per “BUONO” degli aspetti relativi alla comunicazione e all’immagine dell’Associazione.