Darwin Day 2017 Darwin Day 2017 © Carlo Taccari
BUONO 01 Febbraio 2017

Festeggia con noi il Darwin Day 2017

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Darwin Day commemora a livello internazionale l'anniversario della nascita di Charles Darwin (12 Febbraio 1809). Una giornata dedicata al coraggio intellettuale, alla curiosità e al desiderio di comprendere il mondo incarnati dallo scienziato britannico, tutt'oggi fonte di ispirazione per tutti noi.

Quest'anno abbiamo deciso di partecipare a modo nostro all'International Darwin Day dedicando i nostri contenuti di Febbraio all'ideatore della teoria evolutiva.

Ripercorreremo insieme la storia di questo scienziato, gli studi, le ricerche e il viaggio che lo hanno condotto a questa incredibile intuizione. Non mancheranno approfondimenti e curiosità legate al mondo naturale e alla sua evoluzione.

Per essere sempre aggiornato e partecipare attivamente seguici sui nostri canali social Facebook, Twitter, Google+ e Pinterest e condividi i tuoi contenuti con le nostre pagine utilizzando l'hashtag #DarwinDay.

 

 

PERCHÉ FESTEGGIARE IL #DARWINDAY

Molta strada è stata fatta dai tempi di Charles Darwin e può essere difficile agli occhi dell'uomo moderno cogliere la radicalità del cambiamento promosso nel mondo e nell'umanità stessa dalle idee di questo scienziato. Un cambiamento netto nel modo di concepire l'universo e la vita.

Certamente può giovare cercare di immedesimarsi in quella che era la visione del mondo nel 1800, ben diversa da quella attualeLa vita si riteneva capace di sbocciare spontaneamente nel verde giardino del mondo, mentre l'universo ruotava lentamente attorno alla terra.

Come molte altre storie anche questa ha dovuto cambiare il suo percorso lungo la strada, spesso riformulando le idee attorno alle quali si è immaginato funzionare l'universo.

Facile a dirsi, tutt'altro che a farsi.

Queste idee erano radicate nella mente delle persone e metterle in dubbio voleva dire sfidare lo status quo, il potere delle istituzioni e delle ideologie. Nessuno prima di Darwin aveva avuto il coraggio o l'arguzia di immaginare le interconnessioni tra il mondo vivente e i meccanismi biologici che regolano la capacità di adattamento al mondo da parte degli organismi viventi.

Questo fu il grande salto di mentalità fatto da Darwin: cercare una risposta alle meraviglie del mondo attraverso la variazione genetica e la selezione naturale sconvolgendo gli uomini fin nelle fondamenta della loro vita, con tutte le conseguenze del caso sia per la scienza che per l'umanità stessa.

La scoperta della selezione naturale rese possibile il progresso scientifico, all'epoca limitato dalle convinzioni teologiche, aprendo la strada ad una migliore comprensione del nostro posto nel mondo. Senza di essa gli ultimi duecento anni di progressi compiuti nei diversi campi della scienza e della filosofia sarebbero stati impossibili.

 

Senza selezione naturale gli ultimi 200 anni di progressi sarebbero stati impossibili. #DarwinDayclicca per twittare

 

LA NASCITA DEL DARWIN DAY

Sin dalla pubblicazione de L'Origine delle Specie la figura di Darwin è stata oggetto di commemorazioni da parte di studiosi, scienziati e artisti di tutto il mondo uniti nella celebrazione della scienza e del libero pensiero. Un festeggiamento che non si è più fermato neanche alla morte dello stesso Darwin.

Fonti esterne:

 

 

LOGO BUONO

Resta aggiornato sui nuovi contenuti!

Unisciti a +1000 persone che stanno scoprendo qualcosa di BUONO!
Iscriversi è gratuito, cancellarsi.. anche. Prova!


K2_TAGS
Letto 885 volte
Ultima modifica il 21 Febbraio 2017
Carlo Taccari

Nato a Roma nel 1980, laureato nel 2010 in Biologia Evoluzionistica. Presidente dell'Associazione è fotografo e grafico professionista. Si occupa per “BUONO” degli aspetti relativi alla comunicazione e all’immagine dell’Associazione.