Christiaan Neethling Barnard (1922 – 2001) Christiaan Neethling Barnard (1922 – 2001) © BUONO
20BUONI2 18 Novembre 2016

BUONO #3 Chi sono?

Vota questo articolo
(0 Voti)

Christaan Barnard chirurgo sudafricano nato a Provincia del Capo nel 1923 e morto a Pafo, Cipro nel 2001. Dopo aver compiuto gli studi in medicina laureandosi all’università di Città del Capo, perfezionò la sua ricerca con un corso di specializzazione in chirurgia cardiotoracica all'Università del Minnesota (1956-58).

Creò la prima unità coronarica del Groote Schuur Hospital di Città del Capo dove promosse l'attività cardiochirurgica, ma la sua intraprendenza è andata ben oltre: Barnard infatti ha il merito di aver applicato per primo sull'uomo le tecniche sperimentate sugli animali dall'americano Shumway.

Il 3 dicembre 1967 attuò con successo il primo trapianto cardiaco nell'uomo, precisamente in un commerciante di 55 anni utilizzando il cuore di una donna di 25 anni. Purtroppo il paziente morì dopo 19 giorni, stroncato da una polmonite. Dopo questo avanguardista approccio alla soluzione della malattia, Barnard ed il suo team si trovarono a dover risolvere problemi legati al rigetto immunologico dell’organo trapiantato. Nonostante i primi tentativi non andarono a buon fine, grazie all’approccio visionario del medico sudafricano oggi molti pazienti possono sperare di guarire grazie al trapianto d’organo.

 

condividi su twitter
Ritwitta l'indovinello per giocare con i tuoi amici! 

 

 

LOGO BUONO

Resta aggiornato sui nuovi contenuti!

Unisciti a +1000 persone che stanno scoprendo qualcosa di BUONO!
Iscriversi è gratuito, cancellarsi.. anche. Prova!


Letto 1333 volte
Ultima modifica il 08 Marzo 2017
Francesco Imperi

Nato a Roma nel 1983, laureato in Biologia della Conservazione all' Università di Roma Sapienza. Partecipante a differenti progetti di ricerca e conservazione riguardanti gli animali, le piante e la loro interazione. Collabora con l’orto botanico di Roma Tor Vergata. Per “BUONO” si occupa di ecorestyling.